Ucraina: Kadyrov ha detto che unità cecene hanno conquistato un villaggio vicino Sumy
Top

Ucraina: Kadyrov ha detto che unità cecene hanno conquistato un villaggio vicino Sumy

Il leader della regione russa della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha dichiarato domenica che le forze russe, guidate da un'unità di forze speciali con sede in Cecenia, hanno preso il controllo di un villaggio di confine ucraino.

Ucraina: Kadyrov ha detto che unità cecene hanno conquistato un villaggio vicino Sumy
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Giugno 2024 - 16.30


ATF

Il leader della regione russa della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha dichiarato domenica che le forze russe, guidate da un’unità di forze speciali con sede in Cecenia, hanno preso il controllo di un villaggio di confine ucraino.

Kadyrov, che guida la regione del Caucaso meridionale come lealista del Cremlino dal 2007, ha affermato che l’unità Akhmat-Cecenia ha guidato le truppe russe nel prendere il controllo della Ryzhivka ucraina, nella regione di Sumy, di fronte alla regione di Kursk, nella Russia meridionale.

Scrivendo sull’applicazione di messaggistica Telegram, Kadyrov ha affermato che “l’avanzata pianificata su larga scala” ha causato “perdite significative alla parte ucraina, che è stata costretta a ritirarsi”.

Il Ministero della Difesa russo non ha rilasciato alcuna dichiarazione sull’azione e non vi è stato alcun commento da parte delle autorità militari ucraine.

Il comandante dell’unità Akhmat è stato citato questo mese dall’agenzia di stampa statale russa TASS secondo cui le sue forze erano state schierate nella regione di confine di Belgorod, al confine con la Russia, a est del luogo in cui si dice sia avvenuta la cattura di domenica.

Leggi anche:  L'assalto del battaglione Azov e l'uccisione a freddo di soldati russi: in trincea la guerra è una macelleria

A maggio, Kadyrov ha dichiarato durante un incontro con il presidente russo Vladimir Putin che decine di migliaia dei suoi soldati erano pronti a combattere per la Russia in Ucraina e che un totale di 43.500 soldati hanno già prestato servizio nella guerra di Mosca contro il suo vicino più piccolo.

L’esercito ucraino ha avvertito nelle ultime settimane di un rafforzamento delle forze russe intorno alla regione di Sumy in preparazione ad un’azione militare. (Segnalazione di Bogdan Kochubey, Ron Popeski e Lidia Kelly; Scrittura di Ron Popeski; Montaggio di Will Dunham)

Native

Articoli correlati