Ucraina: l'Ungheria parteciperà al vertice in Svizzera ma rifiuta ancora di aiutare Kiev
Top

Ucraina: l'Ungheria parteciperà al vertice in Svizzera ma rifiuta ancora di aiutare Kiev

L'Ungheria ha confermato che parteciperà al vertice ucraino del 15 giugno in Svizzera nonostante abbia legami cordiali con la Russia, che non è stata invitata all'incontro.

Ucraina: l'Ungheria parteciperà al vertice in Svizzera ma rifiuta ancora di aiutare Kiev
Peter Szijjarto ministro degli esteri ungherese
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Giugno 2024 - 14.25


ATF

L’Ungheria ha confermato che parteciperà al vertice ucraino del 15 giugno in Svizzera nonostante abbia legami cordiali con la Russia, che non è stata invitata all’incontro.

L’Ungheria, membro dell’Unione Europea e della NATO, ha criticato apertamente le sanzioni occidentali contro la Russia per la sua invasione dell’Ucraina. Il primo ministro Viktor Orban ha mantenuto buoni legami con Mosca, attirando critiche da entrambe le sponde dell’Atlantico.

“L’Ungheria sarà rappresentata alla conferenza a livello di ministro degli Esteri”, ha dichiarato il ministro degli Esteri Peter Szijjarto durante il forum economico a San Pietroburgo.

Il vertice mira a creare un ampio sostegno internazionale alle proposte di pace del presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy, che includono il ritiro completo delle truppe russe dall’Ucraina.

La Russia ha liquidato l’iniziativa come una perdita di tempo. L’Ungheria ha rifiutato di fornire aiuti militari all’Ucraina

Leggi anche:  Borrell (Ue) sconfessa Orban: "A Mosca da Putin da premier ungherese, non rappresenta l'Europa"
Native

Articoli correlati