New Jersey: la candidata sostenuta da Trump perde le primarie repubblicane per il Senato
Top

New Jersey: la candidata sostenuta da Trump perde le primarie repubblicane per il Senato

La prima cittadina di Mendham Borough, Christine Serrano Glassner, ha perso le primarie del Partito repubblicano per il Senato federale che si sono tenute ieri nel New Jersey, vinte dallo sviluppatore immobiliare Curtis Bashaw.

New Jersey: la candidata sostenuta da Trump perde le primarie repubblicane per il Senato
Trump e Christine Serrano Glassner
Preroll

globalist Modifica articolo

5 Giugno 2024 - 12.39


ATF

La prima cittadina di Mendham Borough, Christine Serrano Glassner, ha perso le primarie del Partito repubblicano per il Senato federale che si sono tenute ieri nel New Jersey, vinte dallo sviluppatore immobiliare Curtis Bashaw.

Il risultato del voto segna una sconfitta per l’ex presidente Donald Trump, che aveva sostenuto la candidatura di Glassner contro quella di Bashaw, appoggiato invece dall’establishment del partito. Come ricorda la stampa Usa, Trump ha perlopiù evitato di schierarsi apertamente in favore di specifici candidati alle primarie congressuali del Partito repubblicano, salvo poche eccezioni come nel caso dell’Ohio.

I candidati sostenuti da Trump hanno perlopiù ottenuto la nomina, ma il New Jersey era un terreno scivoloso, anche a causa della campagna ostile all’ex presidente condotta dall’ex governatore repubblicano dello Stato Chris Christie.

Leggi anche:  Trump è indegno della Casa Bianca: non saranno i soldi di Musk a cancellare le nefandezze di 'the Donald'
Native

Articoli correlati