Un video mostra i russi uccidere a freddo un gruppo di militari ucraini che si era arreso
Top

Un video mostra i russi uccidere a freddo un gruppo di militari ucraini che si era arreso

Lo denuncia su Telegram il commissario ucraino per i diritti umani Dmytro Lubinets.

Un video mostra i russi uccidere a freddo un gruppo di militari ucraini che si era arreso
Militari russi uccidono militari ucraini che si erano arresi
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Febbraio 2024 - 00.53


ATF

Un video terribile. «Un altro crimine di guerra è avvenuto probabilmente il 24 febbraio 2024 nel distretto di Bakhmut. Nel video che siamo riusciti a ottenere si può vedere che i militari ucraini si arrendono: le loro mani erano alzate in alto, mostravano di essere disarmati e non costituivano una minaccia. I russi avrebbero dovuto prenderli prigionieri, invece li hanno fucilati senza pietà».

Lo denuncia su Telegram il commissario ucraino per i diritti umani Dmytro Lubinets.

«Non si conosce il numero esatto degli ucraini giustiziati dai russi, probabilmente erano almeno sette», prosegue. Una tale esecuzione, afferma Lubinets, «è un crimine di guerra. Sappiamo anche da quale unità militare dell’esercito russo provenivano i soldati che hanno giustiziato senza pietà gli ucraini».

Leggi anche:  Missili Usa a lungo raggio in Germania: la prima volta dalla fine della guerra fredda
Native

Articoli correlati