La Germania: "Israele ha diritto all'autodifesa ma troppi civili palestinesi sono morti"
Top

La Germania: "Israele ha diritto all'autodifesa ma troppi civili palestinesi sono morti"

La ministra degli Esteri tedesca Annalena Baerbock ha esortato Israele a rispettare i diritti umani nella campagna militare in corso nella Striscia di Gaza, pur ribadendo il diritto all'autodifesa.

La Germania: "Israele ha diritto all'autodifesa ma troppi civili palestinesi sono morti"
Preroll

globalist Modifica articolo

4 Dicembre 2023 - 16.34


ATF

La ministra degli Esteri tedesca Annalena Baerbock ha esortato Israele a rispettare i diritti umani nella campagna militare in corso nella Striscia di Gaza, pur ribadendo il diritto all’autodifesa.

«La questione centrale è come viene esercitato il diritto all’autodifesa. C’è la responsabilità di alleviare le sofferenze dei civili, soprattutto in questa fase», ha detto Baerbock ai deputati del Partito Verde durante una riunione a Berlino.

«Perché troppi palestinesi sono già morti», ha aggiunto.

Baerbock ha detto che, durante i suoi viaggi diplomatici, ha cercato di sottolineare la convinzione con i funzionari israeliani «che il terrore di Hamas contro Israele potrà finire solo se faremo tutto il possibile insieme per dare ai palestinesi una prospettiva per il futuro».

Ha inoltre sottolineato ai leader arabi la necessità di combattere il terrorismo affinché i palestinesi possano vivere in pace e sicurezza. Baerbock ha infine ribadito il suo appello per la soluzione dei due Stati: «Saremo in grado di raggiungere questo obiettivo solo insieme, come comunità globale», ha aggiunto.

Leggi anche:  Il leader degli estremisti di destra Afd: "Insopportabili le accuse a Putin su Navalny"
Native

Articoli correlati