Ucraina, la Germania lancia un appello perché siano mandati più sistemi antiaereo
Top

Ucraina, la Germania lancia un appello perché siano mandati più sistemi antiaereo

 La ministra degli Esteri tedesca, Annalena Baerbock, ha lanciato ancora una volta un appello ai partner di tutto il mondo affinché forniscano all'Ucraina più sistemi antiaereo.

Ucraina, la Germania lancia un appello perché siano mandati più sistemi antiaereo
Preroll

globalist Modifica articolo

18 Aprile 2024 - 11.51


ATF

 La ministra degli Esteri tedesca, Annalena Baerbock, ha lanciato ancora una volta un appello ai partner di tutto il mondo affinché forniscano all’Ucraina più sistemi antiaereo.

La fornitura è urgentemente necessaria «per proteggere l’Ucraina e per proteggere la nostra stessa sicurezza», ha affermato Baerbock prima dell’inizio dei due giorni di colloqui tra i ministri degli Esteri del G7 a Capri. All’incontro parteciperà anche il capo della diplomazia ucraina Dmytro Kuleba. Baerbock ha sottolineato che in una riunione della Nato due settimane fa, Kuleba «ha lanciato un forte appello a tutti noi: abbiamo bisogno della difesa aerea adesso».

È quindi positivo che il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, abbia convocato per venerdì una riunione straordinaria del Consiglio Nat-Ucraina «per poter rafforzare insieme questa protezione come europei», ha aggiunto la ministra tedesca.

Leggi anche:  Baerbock a Kiev: "Più difesa aerea per proteggere l'Ucraina da missili e droni russi"
Native

Articoli correlati