Baerbock: "Putin voleva annettere l'Ucraina ma ora Kiev è vicina alla Ue"
Top

Baerbock: "Putin voleva annettere l'Ucraina ma ora Kiev è vicina alla Ue"

Lo ha detto la ministra degli Esteri tedesca, Annalena Baerbock, al suo arrivo al Consiglio Affari esteri della Ue.

Baerbock: "Putin voleva annettere l'Ucraina ma ora Kiev è vicina alla Ue"
Annalena Baerbock
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Giugno 2024 - 12.15


ATF

«Putin voleva annettere l’Ucraina, che invece ora è più vicina all’Ue che mai. L’inizio dei negoziati di adesione con l’Ucraina e la Moldavia domani è un segnale importante».

Lo ha detto la ministra degli Esteri tedesca, Annalena Baerbock, al suo arrivo al Consiglio Affari esteri della Ue.

«Il mondo vuole la pace, ma la Russia continua ad attaccare l’Ucraina con i missili. Per questo è importante essere uniti nel sostegno all’Ucraina, nell’interesse della pace», ha detto ancora Baerbock.

Leggi anche:  Gli 007 Usa hanno sventato un complotto russo per assassinare il 'capo' di Rheinmetall
Native

Articoli correlati