Hezbollah minaccia di avere decine di migliaia di militanti pronti alla guerra
Top

Hezbollah minaccia di avere decine di migliaia di militanti pronti alla guerra

Decine di migliaia di combattenti di Hezbollah sono pronti alla guerra: lo ha detto un alto rappresentante del Partito di Dio alleato dell'Iran, parlando a una folla di seguaci del movimento jihadista sciita radunati nella periferia sud di Beirut. 

Hezbollah minaccia di avere decine di migliaia di militanti pronti alla guerra
Hezbollah
Preroll

globalist Modifica articolo

18 Ottobre 2023 - 16.27


ATF

Decine di migliaia di combattenti di Hezbollah sono pronti alla guerra: lo ha detto un alto rappresentante del Partito di Dio alleato dell’Iran, parlando a una folla di seguaci del movimento jihadista sciita radunati nella periferia sud di Beirut. 

Migliaia di persone si sono radunate oggi a Beirut, nella periferia sud della capitale, roccaforte degli Hezbollah filo-iraniani, per condannare l’attacco contro l’ospedale Ahli di Gaza attribuito a Israele.

Di fronte alla folla ha preso poco fa la parola lo shaykh Hashem Safieddin, alto responsabile di Hezbollah, e ha detto: (il presidente americano Joe) Biden non si è scusato, (il premier israeliano Benyamin) Netanyahu ha detto che non è stata Israele a colpire l’ospedale…. nei prossimi giorni affronteremo questa nuova menzogna…decine di migliaia di resistenti sono pronti, con il dito sul grilletto, e arriveranno al martirio”, ha aggiunto.

«A Biden, a Netanyahu e agli europei ipocriti diciamo: state attenti, state attenti. L’errore che potreste commettere nei confronti della nostra resistenza genererà una risposta fragorosa più forte della vostra», ha aggiunto.

Leggi anche:  La "guerra dei droni" e l'incognita Hezbollah: Libano a rischio implosione
Native

Articoli correlati