Pentagono: è improbabile che Kiev riconquisti la Crimea
Top

Pentagono: è improbabile che Kiev riconquisti la Crimea

Secondo il Pentagono è «improbabile» che le truppe ucraine siano in grado di riconquistare la Crimea dalle truppe russe nel prossimo futuro.

Pentagono: è improbabile che Kiev riconquisti la Crimea
Il Pentagono
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Febbraio 2023 - 11.35


ATF

Il Pentagono ritiene «improbabile» che le truppe ucraine siano in grado di riconquistare la Crimea dalle truppe russe nel prossimo futuro. Lo riporta Politico´ facendo riferimento a un briefing riservato per i membri del Comitato dei servizi armati della Camera dei rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti. Il Pentagono ha non ha commentato quanto scritto daPolitico´ che cita quattro diverse fonti.

Intanto i soccorritori scavano tra le macerie alla ricerca di eventuali sopravvissuti, dopo che un missile russo ha distrutto un condominio a Kramatorsk, nell’est dell’Ucraina, uccidendo almeno 3 persone e ferendone altre venti.

Le autorità locali inizialmente hanno affermato che la Russia aveva lanciato un razzo, ma in seguito le forze di polizia hanno riferito che si è trattato di un missile tattico Iskander-K.

“Almeno otto condomini sono stati danneggiati. Uno di loro è stato completamente distrutto”, ha reso noto la polizia in un post su Facebook. “Potrebbero esserci persone sotto le macerie”.

“Persone innocenti sono morte e si trovano sotto le macerie”, ha scritto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky dopo l’attacco nella città situata nella regione orientale di Donetsk, mentre un centinaio di agenti sono intervenuti sul posto.

Leggi anche:  Gli 007 dell'Ucraina hanno distrutto un rimorchiatore russo a largo della Crimea
Native

Articoli correlati