Top

Ucraina, a Odessa smantellata la statua della zarina Caterina II: "Colpevole di genocidio"

Ucraina, a Odessa il Consiglio comunale ha sostenuto lo smantellamento e il trasferimento del monumento alla zarina Caterina II intitolato ai "Fondatori di Odessa"

Ucraina, a Odessa smantellata la statua della zarina Caterina II: "Colpevole di genocidio"
La statua della zarina Caterina II a Odessa

globalist Modifica articolo

30 Novembre 2022 - 14.21


Preroll

Ucraina, a Odessa il Consiglio comunale ha sostenuto lo smantellamento e il trasferimento del monumento alla zarina Caterina II intitolato ai “Fondatori di Odessa”. Lo riferiscono i media locali. La decisione è stata sostenuta da 43 consiglieri, uno non ha votato. Alcuni deputati non avrebbero partecipato.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il tutto dopo che il 28 giugno 2022 sul sito web del presidente dell’Ucraina è apparsa una petizione riguardante lo smantellamento del monumento all’imperatrice russa, che ha ricevuto il numero di voti richiesto. L’autore della petizione osserva che Caterina II “ha contribuito al genocidio dei popoli tatari ucraini e di Crimea, ha distrutto la Sich di Zaporizhzhia, ha attuato una politica di assimilazione violenta e i dettami di una cultura straniera”.

Middle placement Mobile

La Sich era l’organizzazione proto-statuale dei cosacchi zaporoghi nell’Ucraina meridionale, che combatterono nella storia un po’ contro tutti: dalla Polonia all’impero Ottomano a quello russo.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile