Ucraina, Francesco paragona l'aggressione di Putin allo sterminio per fame provocato da Stalin
Top

Ucraina, Francesco paragona l'aggressione di Putin allo sterminio per fame provocato da Stalin

La strategia attuale di Putin assomiglia a quella di Stalin, mettere la popolazione ucraina in condizioni di vita estreme.

Ucraina, Francesco paragona l'aggressione di Putin allo sterminio per fame provocato da Stalin
Putin e Stalin, il paragone di Papa Francesco
Preroll

globalist Modifica articolo

23 Novembre 2022 - 12.29


ATF

Papa Francesco a conclusione dell’udienza di oggi in Piazza San Pietro, parla ancora della guerra Ucraina e questa volta fa un paragone forte ma efficace:

“Preghiamo per la pace nel mondo e per la fine di tutti i conflitti, con un pensiero particolare per la terribile sofferenza del caro e martoriato popolo Ucraino.

Pensiamo alla martoriata Ucraina: questo sabato ricorre l’anniversario del terribile genocidio dell’Holodomor, lo sterminio per la fame nel 1932-1933 causato artificialmente da Stalin. Preghiamo per le vittime di questo genocidio e per tanti ucraini, bambini, donne, anziani, che oggi soffrono il martirio dell’aggressione”.

La strategia attuale di Putin infatti assomiglia a quella di Stalin: mettere la popolazione ucraina in condizioni di vita estreme con la speranza che ci sia una resa ‘psicologica’ che porti a una resa militare. Il Pontefice ha dunque voluto ribadire ancora una volta che sa perfettamente, anche invocando pace e dialogo, chi è il carnefice e chi l’aggredito.

Leggi anche:  Putin secondo solo a Stalin: il più crudele di tutti gli altri capi del Cremlino
Native

Articoli correlati