Missile Polonia, Biden gela Zelensky: "Le prove dicono altro"
Top

Missile Polonia, Biden gela Zelensky: "Le prove dicono altro"

Per il presidente ucraino, il missile che ha ucciso 2 persone non era di Kiev. Il presidente Biden risponde seccato

Missile Polonia, Biden gela Zelensky: "Le prove dicono altro"
Zelensky e Biden
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Novembre 2022 - 09.55


ATF

“Non è quello che dicono le prove”. Così, di ritorno alla Casa Bianca dal G20 di Bali, il presidente americano Joe Biden ha risposto alle dichiarazioni del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, per il quale certamente non era ucraino il missile responsabile della morte di due persone in Polonia.

“Non ho dubbi sul fatto che non si trattasse di un nostro missile”, ha dichiarato il capo dello stato ucraino ieri parlando con la stampa. Successivamente, nel consueto discorso video serale, ha precisato che la posizione ucraina “è molto trasparente”. “Vogliamo stabilire tutti i dettagli, ogni fatto. Ecco perché abbiamo bisogno che i nostri esperti si uniscano all’indagine internazionale e abbiano accesso a tutti i dati disponibili ai nostri partner oltre che al sito dell’esplosione”.

Leggi anche:  La Polonia ordina restrizioni alla circolazione dei diplomatici russi sul suo territorio
Native

Articoli correlati