Top

Corea del nord, missile balistico: Pyongyang lancia una testata dalla base di Sunan

Un missile intercontinentale sarebbe partito dalla base di Sunan, in Corea del Nord. "Una grave minaccia" ha denunciato il consiglio di sicurezza della Corea del Sud, mentre gli Stati Uniti hanno condannato "la sfacciata violazione di risoluzioni".

Corea del nord, missile balistico: Pyongyang lancia una testata dalla base di Sunan

globalist

24 Marzo 2022 - 22.00


Preroll

La Corea del Nord avrebbe lanciato un missile balistico intercontinentale dalla base aerea di Sunan. La denuncia è arrivata dalla Corea del Sud, subito messa in allarme da un lancio del genere che non avveniva dal 2017.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Immediata la condanna del presidente sudcoreano, Moon Jae-in, che durante una riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza nazionale ha denunciato una “grave minaccia” e come “il lancio da parte della Corea del Nord rappresenti una violazione della sua stessa moratoria sui test di Icbm” e delle “risoluzioni del Consiglio di Sicurezza Onu”. Da Moon, riporta la Yonhap, sono arrivate disposizioni per “esplorare tutte le contromisure” e anche per lavorare a stretto contatto con lo staff del presidente eletto Yoon Suk-yeol.

Middle placement Mobile

Il lancio del missile nordcoreato provoca la reazione pure degli americani, con la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki che ha definito l’atto “una sfacciata violazione di molteplici risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e solleva inutilmente tensioni, rischiano di destabilizzare la situazione della sicurezza nella regione”.

Dynamic 1

Anche la Russia monitora la situazione “da vicino”, ma ha esortato a evitare passi che possono far alzare le tensioni nella regione. Lo ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, sottolineando che “è importante evitare qualsiasi azione che potrebbe portare a una escalation”.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage