Putin non ha ancora firmato il decreto che mette fine alla mobilitazione: ecco cosa significa
Top

Putin non ha ancora firmato il decreto che mette fine alla mobilitazione: ecco cosa significa

"Vi informeremo più avanti" quando ci sarà un documento in tal senso, si è limitato a dire Peskov.

Putin non ha ancora firmato il decreto che mette fine alla mobilitazione: ecco cosa significa
Peskov e Putin
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Ottobre 2022 - 14.07


ATF

Il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, ha evitato di rispondere alla domanda della stampa su quando il presidente Putin firmerà il decreto per l’annunciata fine della mobilitazione, invitando a far riferimento a quanto detto dal ministro della Difesa.

“Vi informeremo più avanti” quando ci sarà un documento in tal senso, si è limitato a dire Peskov. A chi gli chiedeva se, in assenza del relativo decreto, il ministero della Difesa potesse continuare ad arruolare riservisti, Peskov ha spiegato che fa fede “la dichiarazione del ministro Shoigo”, che ha annunciato il completamento della mobilitazione parziale. Di fatto, però, in assenza di un decreto formalmente la mobilitazione non puo’ dirsi terminata, hanno fatto notare su Telegram alcuni attivisti.

Leggi anche:  Putin, assist a Trump: dalla Russia una campagna di disinformazione sul pericolo migranti negli Stati Uniti
Native

Articoli correlati