Top

La Ue annuncia: "Le sanzioni alla Russia funzionano, il Pil crollerà dell' 11%"

Durante la sua audizione alla commissione Esteri dell'Eurocamera, Devigne ha aggiunto: "Mosca è sempre più isolata, partner come Cina e India hanno espresso le loro preoccupazioni per l'intervento militare".

La Ue annuncia: "Le sanzioni alla Russia funzionano, il Pil crollerà dell' 11%"
Luc Pierre Devigne

globalist Modifica articolo

27 Settembre 2022 - 12.05


Preroll

Le sanzioni alla Russia funzionano, parola della Ue. A confermarlo è Luc Pierre Devigne, direttore esecutivo del Servizio esterno dell’Unione Europea. “Le nostre sanzioni contro la Russia funzionano, il Pil crollerà del 11%, un crollo maggiore di quello prodotto durante il crollo dell’Urss”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Durante la sua audizione alla commissione Esteri dell’Eurocamera, Devigne ha aggiunto: “Mosca è sempre più isolata, partner come Cina e India hanno espresso le loro preoccupazioni per l’intervento militare. Riteniamo perciò che la strada scelta dall’Ue funzioni e che dobbiamo essere ancora più risoluti, non è questo il momento di cedere”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile