Top

La Norvegia sospende l'accordo per la semplificazione dei visti con la Russia

La norma comporterà costi più alti e tempi burocratici più lunghi per i russi che vogliano far richiesta di un visto per entrare nel Paese, riducendo così significativamente il numero di coloro cui verrà concesso. 

La Norvegia sospende l'accordo per la semplificazione dei visti con la Russia
Il confine tra Norvegia e Russia

globalist

22 Settembre 2022 - 18.45


Preroll

Decisioni inevitabili: la Norvegia ha «sospeso temporaneamente l’accordo sulla semplificazione del regime dei visti» siglato nel 2007 con la Russia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha reso noto l’Agenzia per la migrazione di Oslo in una nota, citata dal Barents Observer, precisando che la decisione, che ricalca quella del Consiglio Ue del 9 settembre scorso, è in vigore da oggi.

Middle placement Mobile

Secondo il giornale norvegese, la norma comporterà costi più alti e tempi burocratici più lunghi per i russi che vogliano far richiesta di un visto per entrare nel Paese, riducendo così significativamente il numero di coloro cui verrà concesso. Norvegia e Russia condividono una frontiera lunga 198 km.

Dynamic 1

Con la sospensione del regime semplificato dei visti tra Norvegia e Russia, la tassa per il visto aumenterà da 35 a 80 euro per tutti i richiedenti. Il termine per l’esame delle domande di visto sarà inoltre aumentato da 10 a 15 giorni e, in alcuni casi, potrà arrivare fino a 45 giorni. I candidati dovranno anche presentare più documenti al consolato o ai centri di rilascio dei visti. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile