Top

Erdogan ricatta ancora: "Il veto su Finlandia e Svezia resterà se non manterranno le promesse"

Erdogan sull'ingresso di Finalndia e Svezia nella Nato: «Se questi Paesi intraprenderanno una vera lotta al terrorismo allora avranno tutto il supporto della Turchia. L'ultima decisione spetta al nostro Parlamento».

Erdogan ricatta ancora: "Il veto su Finlandia e Svezia resterà se non manterranno le promesse"
Erdogan

globalist Modifica articolo

20 Settembre 2022 - 12.25


Preroll

La Turchia non toglierà il veto all’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato fino a quando i due Paesi non manterranno le promesse fatte e non estraderanno i sospetti terroristi di cui Ankara chiede la consegna. Lo ha ribadito il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un’intervista alla televisione americana.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Se questi Paesi intraprenderanno una vera lotta al terrorismo allora avranno tutto il supporto della Turchia. L’ultima decisione spetta al nostro Parlamento. Se continuano a dare sostegno a terroristi non possono entrare nella Nato che il terrorismo lo combatte, non lo sostiene», ha detto Erdogan. I due Paesi scandinavi hanno presentato richiesta di ingresso nella Nato a giugno, ma rimane il veto di Ankara il cui Parlamento dovrà ratificarlo. Per dare il via libera, la Turchia chiede la consegna di presunti terroristi cui Svezia e Finlandia garantiscono asilo politico. 

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile