Top

I russi ammettono: affondata la nave Saratov colpita dagli ucraini nel porto di Berdyansk

La Saratov, secondo i russi, è stata affondata dal suo equipaggio dopo che un missile ucraino l'ha danneggiata nel porto di Berdyansk il 24 marzo.

I russi ammettono: affondata la nave Saratov colpita dagli ucraini nel porto di Berdyansk
La foto diffusadalla marina ucraina dopo il bombardamento del porto di Berdyansk

globalist

3 Luglio 2022 - 11.58


Preroll

Una ammissione dopo settimane e settimane di menzogne: ossia la nave Saratov è affondata. La Russia ha affermato di aver recuperato una grande nave da sbarco, la Saratov, affondata dal suo equipaggio dopo che un missile ucraino l’ha danneggiata nel porto di Berdyansk il 24 marzo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

In post su Telegram, citato da Bbc, un funzionario nominato dalla Russia nell’Ucraina meridionale, Vladimir Rogov, ha affermato che i missili balistici Tochka-U hanno preso di mira il porto controllato dai russi.

Middle placement Mobile

L’equipaggio ha quindi affondato la nave «per prevenire la detonazione delle munizioni di bordo a causa dell’incendio scoppiato», ha spiegato. All’epoca l’Ucraina disse di aver colpito la nave ma la Russia ha confermato la notizia solo ora.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile