Top

Nato, Tokyo: "La stretta relazione tra Russia e Cina è preoccupante"

Lo ha dichiarato all'agenzia Efe Koichiro Matsumoto, portavoce del premier nipponico, Fumio Kishida, a Madrid per il vertice della Nato

Nato, Tokyo: "La stretta relazione tra Russia e Cina è preoccupante"
Koichiro Matsumoto, portavoce del premier nipponico, Fumio Kishida

globalist

29 Giugno 2022 - 18.12


Preroll

Non c’è solo l’Ucraina ma il confronto arriva anche sul Pacifico: la stretta relazione tra Russia e Cina è «abbastanza preoccupante» per il Giappone.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 Lo ha dichiarato all’agenzia Efe Koichiro Matsumoto, portavoce del premier nipponico, Fumio Kishida, a Madrid per il vertice della Nato

Middle placement Mobile

«Stiamo analizzando come si assestano le strette relazioni tra Russia e Cina e abbiamo fatto appello alla Cina perché si comporti in modo più responsabile», ha proseguito Matsumoto, «prima dell’aggressione russa all’Ucraina, lo stesso presidente russo, Vladimir Putin, si recò a Pechino alla vigilia dell’inaugurazione dei Giochi Olimpici di febbraio e giunsero a una dichiarazione nella quale si oppongono all’espansione della Nato». 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile