Top

Putin rivendica la guerra citando la Bibbia: "Evitato il genocidio del Donbass, attueremo i nostri piani"

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha lodato "l'eroismo" dei militari russi impegnati nell'"operazione speciale" in Ucraina sottolineando che "da tempo non eravamo così uniti".

Putin rivendica la guerra citando la Bibbia: "Evitato il genocidio del Donbass, attueremo i nostri piani"
Putin

globalist

18 Marzo 2022 - 15.20


Preroll

Vladimir Putin ha iniziato il suo intervento per l’ottavo anniversario dell’annessione della Crimea, in un affollatissimo stadio a Mosca.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Abbiamo risollvato la Crimea dal degrado e dall’abbandono, dalle condizioni pessime in cui versavano.

Middle placement Mobile

Uno stadio gremito ha accolto con un’ovazione il presidente russo Vladimir Putin sventolando migliaia di bandiere russe e intonando cori di sostegno alla madre patria. Il mondo parallelo andato oggi in diretta sulle tv di tutto il mondo ha mostrato un Putin trionfante davanti a un pubblico in festa, con molte persone con la lettera ‘Z’, divenuta simbolo dell’invasione disegnata sulle giacche. Giaccone blu, golf a collo alto crema, il presidente russo è stato a lungo acclamato al termine del suo breve discorso. Dietro di lui un coro ha iniziato a cantare tra gli applausi e i fuochi di artificio. L’immagine che Mosca ha voluto rimandare è stata quella di un Paese felice e orgoglioso dell’operazione in corso.

Dynamic 1

Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, intervenendo allo stadio Luzhniki di Mosca per celebrare l’ottavo anniversario dell’annessione della Crimea. “Abbiamo fatto risorgere questi territori” della Crimea e “sappiamo esattamente cosa fare adesso, come, a spese di chi e attueremo tutti i nostri piani”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin in un evento pubblico a Mosca.

“Sono gli abitanti della Crimea che hanno fatto la scelta giusta, hanno messo un ostacolo al nazionalismo e al nazismo, che continua ad esserci nel Donbass, con operazioni punitive di quella popolazione. Sono stati vittime di attacchi aerei ed è questo che noi chiamiamo genocidio. Evitarlo è l’obiettivo della nostra operazione militare” in Ucraina ha detto Vladimir Putin.  Il presidente russo Vladimir Putin nel suo intervento allo stadio di Mosca, gremito di bandiere e inni in occasione dell’ottavo anniversario dell’annessione della Crimea, ha citato anche la Bibbia: “Non c’è amore più grande di dare la propria vita per i propri amici”, ha scandito lo zar.

Dynamic 2

“Abbiamo iniziato la nostra missione in Ucraina per evitare il genocidio nel Donbass” ha poi continuato Putin, aggiungendo: “attueremo tutti i nostri piani”

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage