Top

Ucraina, Kuleba incontra Blinken: "Vinceremo, ma servono armi e decisioni forti contro la Russia"

Il ministro degli Esteri ucraino Kuleba ha incontrato il segretario di Stato americano Blinken: "Servono armi e la no fly-zone sul Paese. Altrimenti il prezzo da pagare sarà alto"

Ucraina, Kuleba incontra Blinken: "Vinceremo, ma servono armi e decisioni forti contro la Russia"
Blinken e Kuleba

globalist Modifica articolo

5 Marzo 2022 - 20.16


Preroll

Antony Blinken e Dmytro Kuleba si sono incontrati. Il segretario di Stato americano e il ministro degli Esteri ucraino si sono visti al valico di confine Korczowa tra la Polonia e l’Ucraina. Blinken è rimasto brevemente in territorio ucraino, dove Kuleba ha previsto che la Russia sarà sconfitta nel conflitto in corso, ma ha fatto appello a più assistenza militare per ridurre il numero di morti che secondo lui la vittoria costerà. “L’Ucraina vincerà questa guerra perché questa è la guerra del popolo per la propria terra e difendiamo la causa giusta. La questione è il prezzo, il prezzo della nostra vittoria”, ha affermato.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Kuleba ha aggiunto che, se gli alleati di Kiev “continueranno a prendere decisioni forti e sistemiche per rafforzare la pressione economica e politica” sulla Russia, “se continueranno a fornire le armi necessarie, il prezzo sarà più basso” e “ciò salverà molte vite in Ucraina”. Kuleba ha anche lamentato il fatto che la Nato respinga gli appelli per una no-fly zone sul Paese: “Il popolo ucraino pagherà il prezzo della riluttanza della Nato ad agire”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile