Top

Si continua a scavare per salvare il piccolo Ryan caduto in un pozzo: "Mancano pochi metri"

Lo hanno riportato i media locali. I soccorritori, al lavoro ininterrottamente, hanno scavato un pozzo parallelo. Il funzionario ha sottolineato che "le operazioni di perforazione sono eseguite con cautela per evitare ogni possibile crollo".

Si continua a scavare per salvare il piccolo Ryan caduto in un pozzo: "Mancano pochi metri"
In Marocco si continua a scavare per trarre in salvo il piccolo Ryan caduto in un pozzo martedì scorso

globalist Modifica articolo

4 Febbraio 2022 - 09.26


Preroll

A tre giorni dalla tregedia che ha coinvolto il piccolo Ryan, caduto in un pozzo a Chefchaouen, nel nord del Marocco si continua ancora a scavare: addirittura un funzionario marocchino coinvolto nelle operazioni di soccorso del bambino ha affermato che a separare le squadre di soccorso dalla posizione del bambino restano pochi metri.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo hanno riportato i media locali. I soccorritori, al lavoro ininterrottamente, hanno scavato un pozzo parallelo. Il funzionario ha sottolineato che “le operazioni di perforazione sono eseguite con cautela per evitare ogni possibile crollo”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile