Top

Il summit Francia-Germania è andato alla grande, Macron: "Con Scholz convergenza di vedute"

Il cancelliere tedesco al suo primo viaggio diplomatico all'estero, ha sottolineato che "crescita" e "solidità finanziaria" non sono incompatibili

Il summit Francia-Germania è andato alla grande, Macron: "Con Scholz convergenza di vedute"
Scholz e Macron

globalist Modifica articolo

10 Dicembre 2021 - 15.41


Preroll

Il presidente francese Emmanuel Macron ha detto di avere una “convergenza solida di vedute” con il nuovo cancelliere tedesco Olaf Scholz. Il successore di Angela Merkel, al suo primo viaggio diplomatico all’estero dopo l’insediamento dell’8 dicembre, ha sottolineato che “crescita” e “solidità finanziaria” non sono incompatibili. Macron e Scholz si sono incontrati a Parigi. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

 “Con Macron abbiamo avuto una conversazione amichevole, abbiamo discusso di come rafforzare l’Ue e la sovranità europea”, ha detto ancora il neo-cancelliere tedesco. “E’ importante che Francia e Germania lavorino insieme nella stessa direzione”, ha sottolineato.

Middle placement Mobile

Macron: “Ucraina? Evitare tensioni non necessarie “ In merito alla crescente tensione in Ucraina, il presidente Macron ha sottolineato come “il primo obiettivo sia quello di evitare tensioni non necessarie, l’Ue e gli Usa non vogliono vedere un’escalation nella regione”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile