Top

Putin gelido: "Biden non mi ha invitato e nemmeno io, ci devono essere le condizioni"

Il presidente russo dopo l'incontro con il suo omologo americano non nasconde che le tensioni non sono ancora appianate

Biden e Putin a Ginevra
Biden e Putin a Ginevra

globalist Modifica articolo

16 Giugno 2021 - 17.06


Preroll

A Ginevra nessuna pace, nessun accordo ma qualche timido segnale di distensione tra Russia e Stati Uniti. E il presidente russo è stato chiaro: Il presidente Biden non mi ha invitato negli Usa né io l’ho invitato in Russia. Ci devono essere le condizioni giuste per questo”.
Biden è una persona ragionevole
“Il presidente Biden è una persona costruttiva e ragionevole, con grande esperienza e ha valori morali. Abbiamo trovato un linguaggio comune. Questo non vuol dire che ci prometteremo amicizia eterna o dobbiamo cercare le nostre rispettive anime”. 
Il caso dell’Ucraina
La questione di una eventuale adesione dell’Ucraina alla Nato “è stata appena accennata” durante il summit Putin-Biden: lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, ripreso da Interfax, aggiungendo che “qui forse non c’è nulla di cui discutere”. Secondo Putin, Biden si è detto d’accordo sul fatto che il conflitto nel Donbass debba essere risolto in base agli accordi di Minsk.
“Per quanto riguarda l’Ucraina, questo argomento è stato toccato ma non posso dire che sia stato trattato dettagliatamente, ma da quanto ho capito il presidente Biden è d’accordo sul fatto che alla base della soluzione” del conflitto “in Ucraina orientale debbano esserci gli accordi di Minsk.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile