Top

Un gruppo di sostenitori di Trump elude il bando Facebook: pubblicati migliaia di post sulle 'elezioni rubate'

Sono stati quasi 5.000 i posti pubblicati da un comitato denominato Save America e che riunisce i comitati di fundraising di Trump "Make America Great Again" e "Save America leadership".

Un gruppo di sostenitori di Trump elude il bando Facebook: pubblicati migliaia di post sulle 'elezioni rubate'
Donald Trump

globalist

1 Dicembre 2021 - 19.18


Preroll

Un gruppo di fanatici trumpiani è riuscito ad aggirare il bando emesso da Facebook nei confronti dell’ex presidente e sta pubblicando migliaia di annunci dove l’ex presidente continua a sostenere che le elezioni del 2020 sono state truccate e sono illegittime. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

A scoprirlo è stata l’organizzazione no profit Media Matters for America. Secondo lo studio condotto dall’organizzazione sono stati quasi 5.000 i posti pubblicati da un comitato denominato Save America e che riunisce i comitati di fundraising di Trump “Make America Great Again” e “Save America leadership”.

Middle placement Mobile

Facebook ha eliminato tutti i video dell’ex presidente e gli annunci che fanno riferimento al suo sito web, ma i supporter di Trump hanno trovato modo di aggirare la censura. I post hanno ricevuto circa 40.000 di reazioni. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile