Top

India, un caso sconvolgente: accusato a quattro anni di abusi sessuali

L'India non è un Continente facile per le donne, lo sappiamo. Ma questa notizia è oltre ogni precedente. Il bimbo avrebbe violentato una compagna di classe. Le lesioni confermate dai medici

Donne e ragazzine in piazza in India contro lo stupro
Donne e ragazzine in piazza in India contro lo stupro

globalist

23 Novembre 2017 - 15.52


Preroll

E’ una notizia che riportiamo dalla stampa indiana e che sta facendo il giro del mondo. Un bambino di quattro anni è stato denunciato, in un caso senza precedenti, dalla polizia indiana per “violenza sessuale” ai danni di una bimba della stessa età in un asilo nido di New Delhi. La piccola, tornando da scuola, ha riferito ai genitori che aveva dolore nelle parti intime, che un compagnetto le avrebbe sbottonato i pantaloni, utilizzando una matita e le dita per abusarla. Purtroppo, secondo l’Agenzia di stampa Ani, la visita medica ha confermato l’esistenza di lesioni agli organi genitali, e questo ha spinto i genitori a recarsi al commissariato per presentare una denuncia. Un portavoce della polizia ha indicato che, data la particolarità della vicenda e la tenera età delle persone coinvolte, è stato necessario consultare alcuni esperti di diritto. CLa denuncia per violenza carnale è stata comunque registrata in base alla Legge per la protezione dei bambini dai reati sessuali, “dato che una trasgressione c’è stata e che esiste una vittima”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile