Top

Pechino 2022, la gioia della Lollobrigida: "Un capolavoro, vale come un oro"

La gioia della prima medaglia azzurra, arrivata seconda nella gara dei 3000 metri di pattinaggio di velocità.

Pechino 2022, la gioia della Lollobrigida: "Un capolavoro, vale come un oro"

redazione Modifica articolo

5 Febbraio 2022 - 11.31 Globalsport


Preroll

Un capolavoro, posso definirlo così. Anche se non è oro il colore della medaglia ma penso che vale come un oro. Quello che abbiamo vissuto in Italia, a parte il covid, visto che il nostro è uno sport di nicchia, e dobbiamo sempre stare all’estero o pattinare in Italia all’aperto, ma tutto quanto è servito a forgiare il mio carattere e la mia cattiveria in gara, che è quello che ho tirato fuori oggi”.

OutStream Desktop
Top right Mobile


Nelle prime parole di Francesca Lollobrigida c’è tutta la gioia per la medaglia.

“Dentro questa gara c’è tutto. C’è stato un momento in una curva in cui mi sono passati in mente mio marito, la mia famiglia, la mia squadra. Adesso hanno gioito ma prima hanno sofferto insieme a me, da quando ho iniziato con un percorso non sempre in pianura, anzi in salita. Ora mi viene da sorridere e non posso che essere orgogliosa di me stessa. Una dedica? A mio marito, alla mia famiglia e a tutti coloro che mi hanno supportato. Spero di portare questo risultato come esempio della strada che c’è da affrontare per ottenere dei risultati come questo alle Olimpiadi”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile