E' stato ucciso l'ex campione mondiale di boxe Sanders
Top

E' stato ucciso l'ex campione mondiale di boxe Sanders

E' stato colpito alla mano e allo stomaco, durante una rapina in un ristorante di Brtis, Sudafrica. L'ex pugile stava festeggiando il compleanno di sua figlia di 21 anni.

E' stato ucciso l'ex campione mondiale di boxe Sanders
Preroll

redazione Modifica articolo

23 Settembre 2012 - 16.37


ATF

Una rapina andata male: erano in tre e tutti armati. Hanno fatto irruzione in un ristorante di Brits, nel nord del Sudafrica. Volevano l’incasso del locale, ma qualcosa è andato storto e i tre malviventi hanno cominciato a sparare nel ristorante pieno di gente. All’interno, insieme alla sua famiglia, si trovava casualmente anche Corrie Sanders, l’ex campione del mondo dei pesi massimi di boke, che era lì per festeggiare il compleanno della figlia di 21 anni.

Il primo proiettile l’ha colpito alla mano, mentre il secondo è arrivato dritto allo stomaco. Immediati i soccorsi e poila folle corsa verso l’ospedale. ;a Sanders non ce l’ha fatta, è morto subito durante il tentativo dei medici di rianimarlo.

Il campione aveva appeso al chiodo i guantoni nel 2008, chiudendo la sua carriera professionistica con un record di 42 vittorie su 46 incontri disputati da professionista. E’ stao campione del mondo Wbo dei massimi nel 2003, dopo aver battuto l’ucraino Vladimir Klitschko.

Leggi anche:  Bella ma perdente: Inghilterra, una storia di grandi campioni senza trofei

[url”[GotoHome_Torna alla home]”]http://www.globalist.it/[/url]

Native

Articoli correlati