Ucraina, Kuleba: "Non è escluso che vi siano negoziati con Russia"
Top

Ucraina, Kuleba: "Non è escluso che vi siano negoziati con Russia"

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba non ha escluso negoziati con la Russia

Ucraina, Kuleba: "Non è escluso che vi siano negoziati con Russia"
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Novembre 2022 - 21.57


ATF

 Kiev non esclude di avere negoziati con la Russia. L’ha detto il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba in un’intervista pubblicata oggi dal giornale francese Le Parisien.

“L’Ucraina non è contro i negoziati. Volodymyr Zelensky al summit G20 ha parlato della ‘pace mondiale’ e ha espresso la volontà di ottenerla”, ha detto il ministro. Ma, perché ci possa essere un dialogo, la Russia dovrebbe smetterla di “confondere i negoziati con un ultimatum”.

 Kuleba inoltre ha detto che nessun leader occidentale, compreso il presidente francese Emmanuel Macron, potranno negare il braccio all’Ucraina per negoziare contro i suoi interessi.

“Una pace giusta – ha detto ancora Kuleba – inizia con il ristabilimento dell’integrità territoriale dell’Ucraina”.

Leggi anche:  Ucraina, la Nato verso una nuova fornitura di Patriot e Samp-T
Native

Articoli correlati