Top

Covid, Costa: “Valutiamo la proroga delle mascherine in alcuni luoghi chiusi”

Il sottosegretario alla Salute ha parlato dell'obbligo di mascherina al chiuso, che decadrà dal primo maggio. Secondo Costa, l'ideale sarebbe quello di prorogare l'uso, trasformando l'obbligo in raccomandazione.

Covid, Costa: “Valutiamo la proroga delle mascherine in alcuni luoghi chiusi”

globalist

7 Aprile 2022 - 16.40


Preroll

Con l’avvicinarsi della bella stagione, e con la conclusione dello stato d’emergenza, la voglia di non indossare più le mascherine è sempre più forte. Secondo il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, però, bisognerà pazientare ancora un po’.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Stiamo valutando i luoghi in cui sarebbe opportuno prolungare l’uso delle mascherine al chiuso come i mezzi di trasporto. Anche se togliessimo l’obbligo, sono convinto che molti cittadini continueranno a indossare le mascherine se lo ritengono opportuno”. 

Middle placement Mobile

“Credo – ha aggiunto – che da parte dei cittadini dopo due anni di pandemia ci sia una responsabilità diversa. Molti ancora indossano la mascherina all’aperto e per quelle al chiuso credo che ci siano le condizioni per trasformare un obbligo in una raccomandazione”, ha aggiunto Costa parlando a Rai News24. 

Dynamic 1

“Dopo due anni di pandemia, regole e restrizioni penso sia giunto il momento di dare fiducia agli italiani”.

Dal primo maggio, l’obbligo di indossare le mascherine al chiuso decadrà. Tuttavia, la valutazione in merito dal parte del governo è ancora in corso, tutto dipenderà dall’andamento della pandemia.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage