Top

Gli italiani favorevoli a larga maggioranza al green pass e al vaccino obbligatorio

Emerge da Monitor Italia, il sondaggio realizzato da Tecnè con Agenzia Dire, con interviste effettuate il 10 settembre su un campione di mille casi. 77% pro carta verde e 66% per l'obbligo vaccinale

Green pass

globalist

11 Settembre 2021


Preroll

Dati che dimostano quanto la destra sovranista sia largamente minoritaria su questi temi, ma anche se esiste un bacino elettorale nel quale pescare che viene in qualche modo coccolato in maniera irrespponsabile.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La maggioranza degli italiani è favorevole sia al green pass che all’obbligatorietà del vaccino anti Covid.
E’ quanto emerge da Monitor Italia, il sondaggio realizzato da Tecnè con Agenzia Dire, con interviste effettuate il 10 settembre su un campione di mille casi.
Secondo l’indagine, sono ben 77% gli intervistati favorevoli alla ‘carta verde’, contro il 19% dei contrari e il 4% che non ha un’opinione.
 Il 66% sono invece i favorevoli al vaccino obbligatorio (25% i contrari, 9% ‘non sa’). 
Tuttavia, è altrettanto larga la fetta di popolazione che ritiene che lo Stato debba garantire un risarcimento in caso di eventi avversi gravi, per incentivare le somministrazioni e dare fiducia ai più scettici.
 Il 69% si è infatti proclamata a favore di questa misura contro il 23% di chi è contrario (l’8% ‘non sa’).

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage