Top

Buone notizie, bimbi con leucemia guariti in sole due settimane grazie alla terapia con cellule Car-T

I tre piccoli erano affetti da una particolare leucemia che si era dimostrata refrattaria a tutte le terapie convenzionali

Bambini affetti da leucemia
Bambini affetti da leucemia

globalist

8 Giugno 2021 - 12.50


Preroll

Queste sì che sono notizie meravigliose. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Sono stati trattati con successo i primi tre bambini sottoposti in Italia alla terapia con cellule Car-T ottenute a fresco, grazie a una innovativa produzione automatizzata. I tre erano affetti da leucemia linfoide acuta a precursori B-cellulari, dimostratasi refrattaria a tutte le terapie convenzionali. Sono stati trattati con le cellule geneticamente modificate prodotte presso l’Officina Farmaceutica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Middle placement Mobile

Su uno dei tre bambini aveva addirittura fallito una procedura di trapianto di cellule staminali emopoietiche allogeniche. I tre piccoli pazienti sono stati inclusi nel nuovo protocollo di trattamento sperimentale e trattati con cellule che sono state geneticamente modificate, per esprimere un recettore chiamato CAR (dall’inglese Chimeric Antigen Receptor) diretto verso il bersaglio tumorale CD19. Il progetto è stato promosso dal Parlamento, che ha destinato 10 milioni di euro al ministero della Salute, al fine di mettere a disposizione questo nuovo approccio terapeutico sul territorio nazionale. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile