L'Esa rivuole Samantha Cristoforetti nello spazio
Top

L'Esa rivuole Samantha Cristoforetti nello spazio

L'astronauta nel mentre è diventata mamma, probabilmente dipenderà dalla bambina se accetterà l'incarico.

Samantha Cristoforetti
Samantha Cristoforetti
Preroll

globalist Modifica articolo

3 Febbraio 2017 - 15.42


ATF

Il direttore generale dell’Esa Jan Woerner ha riferito che che l’ente spaziale europeo ha chiesto a Samantha Cristoforetti di tornare nello Spazio, compatibilmente con la sua maternità. Lo ha riferito parlando a Roma, il primo febbraio 2017, durante un’audizione in Commissione Attività produttive alla Camera dei deputati, nell`ambito dell`esame della Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni sulle Strategie spaziali per l’Europa.

“Alla conferenza di Lucerna – ha detto Woerner – si è deciso di portare avanti la Stazione spaziale internazionale fino al 2024 garantendo che tutti i membri della classe 2009 degli astronauti avranno almeno una possibilità, quindi, dipende un po’ dalla bambina, ma anche Samantha verrà invitata a fare un altro volo, ovviamente anche in funzione della cooperazione con la Nasa”.

Leggi anche:  Scoperto in Calabria uno dei meteoriti più rari del mondo
Native

Articoli correlati