Bonelli contro le regalie della destra: "Vogliono abolire il reato d'abuso di ufficio, è un atto gravissimo"
Top

Bonelli contro le regalie della destra: "Vogliono abolire il reato d'abuso di ufficio, è un atto gravissimo"

Bonelli: "Il governo Meloni sta per abolire in Parlamento il reato di abuso d'ufficio, un reato contro la pubblica amministrazione che, nella stragrande maggioranza dei casi, è un indicatore di fenomeni di corruzione".

Bonelli contro le regalie della destra: "Vogliono abolire il reato d'abuso di ufficio, è un atto gravissimo"
Angelo Bonelli
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Giugno 2024 - 14.58


ATF

Angelo Bonelli accusa il governo Meloni dell’ennesimo atto preoccupante per la democrazia. La maggioranza è infatti pronta ad abolire il reato di abuso di ufficio, un regalo per i soliti amici.

«Il governo Meloni sta per abolire in Parlamento il reato di abuso d’ufficio, un reato contro la pubblica amministrazione che, nella stragrande maggioranza dei casi, è un indicatore di fenomeni di corruzione connessi a volte anche alla criminalità organizzata. Un atto gravissimo».

«Piuttosto, noi chiediamo che si facciano assunzioni negli uffici giudiziari per far funzionare la giustizia. E si facciano assunzioni anche tra le forze dell’ordine per garantire prevenzione e sicurezza nelle nostre città. Una volta, questa era la destra della legalità, o almeno tale si proclamava».

«Invece, oggi è la destra che garantisce i privilegi. Sono refrattari a ogni tipo di controllo. Hanno abolito i controlli dei conti del Consiglio di Stato. Ecco, questa è la destra di Giorgia Meloni».

Leggi anche:  Guerra di Gaza, il governo Meloni cambia la parola "catastrofe" in "crisi". Le opposizioni: "Non vi vergognate?"
Native

Articoli correlati