Sanità, l'appello di Furfaro (Pd) alla destra: "Votate con noi la pdl Schlein per rifinanziare il Sistema Sanitario"
Top

Sanità, l'appello di Furfaro (Pd) alla destra: "Votate con noi la pdl Schlein per rifinanziare il Sistema Sanitario"

Furfaro (Pd): "Oggi la Pdl è stata incardinata in commissione Affari Sociali, associando anche le proposte presentate da regioni governate da destra e da sinistra, a dimostrazione che la richiesta di finanziare il Ssn è trasversale".

Sanità, l'appello di Furfaro (Pd) alla destra: "Votate con noi la pdl Schlein per rifinanziare il Sistema Sanitario"
Marco Furfaro
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Aprile 2024 - 15.11


ATF

Marco Furfaro, capogruppo in commissione Affari Sociali alla Camera e componente della segreteria del Pd, ha lanciato un appello al governo Meloni, invitando la maggioranza a votare la Pdl Schlein sul rifinanziamento del Sistema Sanitario Nazionale.

«Il diritto alla salute è sancito dalla Costituzione come fondamentale e universale, ma è messo sotto attacco dalla mancanza di finanziamenti. Non è l’opposizione a dirlo, ma Fondazione Gimbe, ordini professionali, operatori sanitari, associazioni, esperti del settore e le stesse Regioni».  

«La spesa sanitaria rispetto al Pil per il 2024 è pari al 6,4% e in fase decrescente nel triennio successivo 6,3% nel 2025 e nel 2026 per poi assestarsi al 6,2% nel 2027. Sono i dati del Def del governo a dimostrarlo. Dati che ci portano agli ultimi posti in Europa in rapporto al Pil e per spesa procapite. Una vergogna che peserà sui più fragili e sulle famiglie in difficoltà. In Italia, già oggi milioni di persone devono fare i conti ogni giorno con liste di attesa infinite, con la difficoltà di accedere ai medici di famiglia e ai pediatri di libera scelta, costretti a spostarsi da una regione all’altra per accedere ad una minima prestazione». 

Leggi anche:  Galan grida al complotto dei magistrati contro Giorgia: "L'hanno messa nel mirino come fecero con Berlusconi"

«Milioni di persone devono ricorrere alla sanità privata come unica scelta. Per questo avevamo chiesto priorità di calendarizzazione alla proposta di legge Schlein, al fine di portare gradualmente il finanziamento del Sistema Sanitario Nazionale al 7,5% del Pil, sbloccare il vincolo assunzionale ed eliminare i tempi infiniti per le liste di attesa. Oggi la Pdl è stata incardinata in commissione Affari Sociali, associando anche le proposte presentate da regioni governate da destra e da sinistra, a dimostrazione che la richiesta di finanziare il Ssn è trasversale. Ora la maggioranza dimostri di avere a cuore il diritto alla salute e la sanità pubblica, votando assieme a noi la legge».

Native

Articoli correlati