Violenza contro le donne, il ddl Roccella è legge: il Senato ha approvato all'unanimità (e con molte assenze)
Top

Violenza contro le donne, il ddl Roccella è legge: il Senato ha approvato all'unanimità (e con molte assenze)

Violenza sulle donne, il ddl Roccella è legge. Domani intanto, a Palazzo Madama verrà proiettato «C'è ancora domani», il film di Paola Cortellesi da giorni nelle sale cinematografiche.

Violenza contro le donne, il ddl Roccella è legge: il Senato ha approvato all'unanimità (e con molte assenze)
Eugenia Roccella
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Novembre 2023 - 17.26


ATF

Il Ddl Roccella sulla questione della violenza contro le donne è legge, il Senato ha approvato il testo all’unanimità con 157 voti a favore. Al termine della votazione un lungo applauso è partito dall’emiciclo, che nella seduta di oggi ha registrato numerose assenze. 

Il testo a prima firma Malan ha visto il via libera di Azione e Italia Viva, mentre il M5S ha scelto di astenersi, così come ha fatto il Pd e pure Avs. Nel testo di maggioranza si impegna il governo «a valutare l’opportunità di inserire nei programmi scolastici, con il pieno coinvolgimento dei genitori, a partire dalla scuola secondaria di primo grado, l’educazione al rispetto, anche attraverso una formazione emotivo sentimentale, che renda gli individui più consapevoli delle proprie emozioni e delle proprie azioni al fine di creare le condizioni per rapporti umani sentimentali e familiari più sani ed equilibrati».

Domani intanto, a Palazzo Madama verrà proiettato «C’è ancora domani», il film di Paola Cortellesi da giorni nelle sale cinematografiche. A darne l’annuncio è stato il presidente del Senato, Ignazio La Russa, durante le votazioni del ddl Roccella.

Leggi anche:  Landini (Cgil): "La destra vuole affermare un unico punto di vista e cambiare la Costituzione in modo autoritario"

La proiezione avverrà alle 16.15 in sala Koch, dopo il premier-time in Aula con la presidente del Consiglio Giorgia Meloni. L’iniziativa è stata promossa dal presidente La Russa in vista del 25 Novembre, giornata dedicata alla lotta al femminicidio.

Native

Articoli correlati