Top

Nicola Gratteri è il nuovo procuratore Capo di Napoli: il posto era vacante dal 2022

Nicola Gratteri è il nuovo procuratore capo di Napoli. Il posto era scoperto dal 2022, da quando Giovanni Melillo lo aveva lasciato.

Nicola Gratteri è il nuovo procuratore Capo di Napoli: il posto era vacante dal 2022
Nicola Gratteri

globalist Modifica articolo

13 Settembre 2023 - 15.31


Preroll

Nicola Gratteri è il nuovo procuratore capo di Napoli. Lo ha deciso, a maggioranza, il plenum del Csm. Il magistrato fino ad oggi è stato alla guida della procura di Catanzaro. Il posto di procuratore di Napoli era scoperto dal 2022, da quando Giovanni Melillo lo aveva lasciato per assumere l’incarico di capo della Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Giuseppe Annunziata, segretario Pd Napoli, e il responsabile giustizia dei dem partenopei Luigi Monaco, commentano la nomina di Gratteri.

Middle placement Mobile

«Il Partito Democratico di Napoli esprime vivo apprezzamento per la nomina di Nicola Gratteri a Capo della Procura della Repubblica di Napoli. L’indicazione del Csm avviene in un momento particolarmente delicato della lotta alla criminalità organizzata, nella quale è necessario coordinare gli sforzi per assestare una spallata forte allo strapotere dei clan e assicurare tranquillità alla parte onesta della Città e dell’area metropolitana. Da parte del Pd assicuriamo pieno appoggio alle iniziative che la Procura metterà in campo per una sfida, quella della legalità, che da sempre ci vede in prima linea».  

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile