Renzi accusa: "Sangiuliano mente, il bonus cultura è stato completamente azzerato"
Top

Renzi accusa: "Sangiuliano mente, il bonus cultura è stato completamente azzerato"

"Il Ministro Sangiuliano mente sapendo di mentire. I soldi per la 18App sono stati del tutto cancellati e azzerati. Basta leggere il bilancio, anziché le veline del Minculpop, per capire che c’erano 230 milioni nel 2022 e ci saranno zero euro".

Renzi accusa: "Sangiuliano mente, il bonus cultura è stato completamente azzerato"
Matteo Renzi
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Dicembre 2022 - 15.47


ATF

Matteo Renzi torna ad attaccare il governo sulla manovra e, nello specifico, sull’abolizione della 18App, il bonus cultura per i neo diciottenni. 

“Il Ministro Sangiuliano mente sapendo di mentire. I soldi per la 18App sono stati del tutto cancellati e azzerati. Basta leggere il bilancio, anziché le veline del Minculpop, per capire che c’erano 230 milioni di euro nel 2022 e ci saranno zero euro nel 2023. Forse nel 2024 arriverà una nuova card, diversa. Ma quest’anno Sangiuliano ha cancellato i fondi per la cultura giovanile e li ha regalati ai presidenti delle squadre di serie A che hanno ricevuto 890 milioni di euro. Quanto alla presunte frodi, i 17 milioni di euro su cui sono in corso indagini della Guardia di finanza negli ultimi cinque anni corrispondono a meno del 2% dei casi”. 

“Dunque 98 ragazzi su 100 utilizzavano questa card per leggere un libro, andare a teatro, ascoltare musica. Oggi questi soldi vanno nei bilanci vergognosi delle società di serie A: questo sarebbe il merito? Dobbiamo accettare le scelte politiche della maggioranza parlamentare. Ma non possiamo e non vogliamo accettare le bugie di chi pensa di essere talmente furbo da prendere in giro gli altri”.

Leggi anche:  Aborto, De Cristofaro (Avs): "Da Bruno Vespa si discuteva di legge 194 senza donne, TeleMeloni colpisce ancora"
Native

Articoli correlati