Orlando (Pd): "Meloni porta in Europa un'Italia di serie B, servirebbe un'opposizione unita..."
Top

Orlando (Pd): "Meloni porta in Europa un'Italia di serie B, servirebbe un'opposizione unita..."

"Meloni porta in Europa un'Italia da serie B, che fa trucchi, sdogana il nero e i condoni. E la retromarcia sul pos dimostra che l`Ue vigila e noi dobbiamo fare una battaglia unitaria delle opposizioni sui punti fondamentali".

Orlando (Pd): "Meloni porta in Europa un'Italia di serie B, servirebbe un'opposizione unita..."
Andrea Orlando
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Dicembre 2022 - 10.12


ATF

il governo Meloni ha fatto l’ennesima e clamorosa marcia indietro, togliendo dalla manovra la norma sui pagamenti con il Pos. Un atteggiamento che dimostra l’inadeguatezza dell’azione dell’esecutivo di destra. Di questo e non solo ha parlato Andrea Orlando, esponente del Pd, in un’intervista a La Stampa.

“Meloni porta in Europa un’Italia da serie B, che fa trucchi, sdogana il nero e i condoni. E la retromarcia sul pos dimostra che l`Ue vigila e noi dobbiamo fare una battaglia unitaria delle opposizioni sui punti fondamentali. Noi siamo sempre disponibili ad una battaglia unitaria” sul salario minimo, ma “è evidente che Conte privilegia un presunto calcolo elettorale, invece noi privilegiamo una battaglia unitaria per evitare che la destra produca danni irreparabili”.

“Schlein? Ho dato un giudizio favorevole ad un convegno – spiega Orlando – ma non ci sono ancora piattaforme in campo e le cose fin qui dette sono riconducibili ad un dibattito post-elettorale, non ci sono ancora posizioni di carattere strategico. Vedo le sue prime idee consonanti, ma attendiamo che espliciti in modo compiuto le sueproposte”. Con Cuperlo invece, conclude, “condividiamo l`esigenza di mettere al centro il tema dell`identità del partito. Con lui mi sto confrontando per valutare insieme quale sia il modo migliore per farlo”.

Leggi anche:  Autonomia, il cardinale Zuppi sconsolato: "Quello che dovevamo dire lo abbiamo detto, non ci hanno presi sul serio"
Native

Articoli correlati