Top

Beppe Sala (Pd): "Cambio di simbolo e nome? E' solo l'ultimo punto di un percorso più lungo"

Beppe Sala sul cambio di nome del Pd: «Credo sia l'ultimo punto di un percorso che deve nascere ben prima: deve nascere sui contenuti e non guardando, come sento dire, ai 5 Stelle o al Terzo Polo».

Beppe Sala (Pd): "Cambio di simbolo e nome? E' solo l'ultimo punto di un percorso più lungo"
Beppe Sala

globalist Modifica articolo

4 Ottobre 2022 - 12.32


Preroll

Giuseppe Sala, sindaco di Milano, a margine della celebrazione del 162esimo anniversario del corpo della Polizia di Stato ha parlato della possibilità che il PD cambi nome e simbolo: «Credo sia l’ultimo punto di un percorso che deve nascere ben prima: deve nascere sui contenuti e non guardando, come sento dire, ai 5 Stelle o al Terzo Polo».

OutStream Desktop
Top right Mobile

Tornando proprio su chi nel PD guarda al Movimento 5 Stelle o ad Azione-Italia Viva, Sala puntualizza: «in prima istanza ne agli uni né agli altri. Ma bisogna guardare alle proprie idee». «È stata una sconfitta cocente? Sì, ma partendo da un 19%. C’è questa depressione totale che io capisco fino ad un certo punto. Forse perché mi piace lottare anche quando le situazioni non sono facili», ha aggiunto.

Middle placement Mobile

Lanciando poi un appello, il primo cittadino di Milano si augura che «il PD guardi ad una linea che sia la linea del partito, se riesce ad identificarla. Poi arriveranno le alleanze, il nome e il simbolo. Ma in questa sequenza».

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile