Top

Sinistra italiana e Europa verde ironizzano su Calenda: "Onorati del pensiero del primo ministro di twitter..."

Fratoianni e Bonelli replicano al leader di Azione: "Sono mesi che si arrovella sui campi larghi, stretti, che pone veti qui e lì, forse abituato come è al linguaggio dei capi"

Sinistra italiana e Europa verde ironizzano su Calenda: "Onorati del pensiero del primo ministro di twitter..."
Carlo Calenda

globalist Modifica articolo

7 Luglio 2022 - 17.51


Preroll

Botta e risposta. “Siamo davvero onorati che il primo ministro di Twitter Calenda abbia avuto un pensiero per Bonelli e Fratoianni nella sua visione di “campo largo”. Pazienza se tra un tweet e l’altro non abbia avuto modo di citare Eleonora Evi, co-portavoce di Europa Verde ed europarlamentare, che sicuramente conoscerà perché sua collega a Strasburgo e che ieri era in aula per una battaglia fondamentale come quella sul Tassonomia, tema che ci trova molto distanti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Calenda parla di nucleare ma non sa cosa scrive e dice: il nucleare è un’energia costosissima che vive solo agli ingenti finanziamenti pubblici come dimostra la Francia che a causa degli enormi debiti ha dovuto nazionalizzare Ed, ma Calenda ultimamente studia poco e male.”

Middle placement Mobile

Lo affermano Nicola Fratoianni, Segretario nazionale di Sinistra Italiana e Angelo Bonelli, co-portavoce  nazionale di Europa Verde, replicando alle parole di Calenda.

Dynamic 1

“A proposito, anche il leader di Azione, fiero sostenitore del nucleare – proseguono Eu e SI –  e che solo pochi giorni fa ha organizzato una conferenza stampa in Senato per chiederne la reintroduzione, ieri era in aula a rappresentare il suo partito e le sue idee, giusto?

”Comunque stia tranquillo.  Sono mesi che si arrovella sui campi larghi, stretti, che pone veti qui e lì, forse abituato come è al linguaggio dei capi. 

Dynamic 2

Un vecchio adagio diceva “sei ciò che fai”. E se a Genova appoggi Bucci e per la Regione Lombardia proponi Letizia Moratti, puoi parlare di “centro” quanto ti pare, in realtà – concludono Fratoianni e Bonelli –  lavori per la destra.”

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile