Top

Referendum, Calderoli annuncia lo sciopero della fame: "Rompiamo il silenzio"

«O crolla il muro del silenzio o andrò avanti fino al giorno 12 o finché resterò in piedi. - ha affermato Calderoli - Credo che dobbiamo dare un messaggio forte".

Referendum, Calderoli annuncia lo sciopero della fame: "Rompiamo il silenzio"

globalist

1 Giugno 2022 - 17.01


Preroll

Roberto Calderoli, senatore della Lega e vicepresidente del Senato, ha annunciato uno sciopero della fame durante la conferenza sui referendum del prossimo 12 giugno. “Per rompere il muro di silenzio, abbiamo deciso di mettere in atto un’iniziativa forte ma non violenta, uno sciopero della fame”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«O crolla il muro del silenzio o andrò avanti fino al giorno 12 o finché resterò in piedi. – ha affermato Calderoli – Credo che dobbiamo dare un messaggio forte. Chiederemo il coinvolgimento degli eletti di vari livelli e delle persone qualunque che potranno segnalare la loro partecipazione».

Middle placement Mobile

Calderoli, inoltre, ha fatto riferimento agli ultimi dati forniti dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni sui tempi dedicati all’argomento referendum nei tg e nei programmi di approfondimento della Rai, sottolineando: «Molte persone non sono a conoscenza che il prossimo 12 giugno si vota», ha detto.

Dynamic 1

L’attenzione sulle «ricadute della guerra a casa nostra è legittima, ma pensavo che ora si potesse finalmente partire sulla campagna referendaria», ha sottolineato Calderoli, che infine ha ringraziato Luciana Littizzetto per aver dato risalto a Che Tempo che fa al tema referendum, anche se «sbeffeggiandoli».

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile