Top

L'annuncio di Giachetti: "Ho un tumore, mi sono operato"

Il deputato di Italia Viva: "La mia vita subisce un altro ribaltamento e questo di per sé non è un male. Poi bisogna capire come prosegue"

L'annuncio di Giachetti: "Ho un tumore, mi sono operato"
Roberto Giachetti

globalist

24 Aprile 2022 - 12.14


Preroll

Il deputato di Italia Viva Roberto Giachetti ha annunciato su Facebook di avere un tumore e che nei giorni scorsi ha subito un’operazione: “Per questo compleanno mi sono fatto come ‘regalo’ l’incontro col tumore. La mia vita subisce un altro ribaltamento e questo di per sé non è un male. Poi bisogna capire come prosegue. Per ora (con questa roba certezze non sono a disposizione!) le condizioni di seguire sembrano esserci. Basta a trovare numerose ragioni per occupare e dedicare il tempo necessario al tanto che ancora ho da fare nella mia vita”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il mio grazie più grato va a Marco Gradi, il mio medico di famiglia – scrive – che con il suo scrupolo maniacale ha voluto che facessi ‘quella’ ecografia dalla quale è partito tutto, e poi ad Alessandro Amici (con il suo staff) che mercoledì scorso mi ha operato per togliere il tumore. E poi ai miei straordinari ragazzi che una volta di più si sono dovuti sobbarcare le conseguenze delle mie vicissitudini standomi accanto, come al solito, con la delicatezza e la discrezione che mi hanno sempre saputo garantire. E poi Benedetta. E che je voi dì a Benedetta?!: la cassetta degli attrezzi per non sentirsi mai persi! Chi mi conosce sa quanto sia sempre stato maniacalmente geloso del mio privato e quindi può immaginare quanto la scelta di questo post sia stata ponderata”.

Middle placement Mobile

“Sono giorni, però, che ricevo messaggi preoccupati per i (2!) giorni di assenza dalla rassegna stampa su RadioLeopolda. Ieri poi ho capito che qualche amico già lo aveva saputo. Insomma, come probabilmente è normale che sia, la cosa stava già circolando. Ho pensato, quindi, anche per cercare di evitare quel compassionevole chiacchiericcio che non amo per nulla , di comunicarlo io, direttamente, nella semplicità che la cosa rappresenta”. E chiude con un invito: “Per chi vuole ci sentiamo domani alle 7.30 per la rassegna stampa su RadioLeopolda. Un abbraccio a tutti!”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage