Top

Il renziano Giachetti attacca Calenda: "Usa il risultato di Roma per farsi largo"

Giachetti risponde alle parole di Calenda che aveva sostenuto che Renzi "non vuole fare niente con nessuno"

Roberto Giachetti
Roberto Giachetti

admin Modifica articolo

26 Ottobre 2021 - 19.40


Preroll

Il deputato di Italia Viva Roberto Giachetti ha replicato, in maniera piuttosto piccata, alle parole di Carlo Calenda, leader di Azione, che riguardo Matteo Renzi ha sostenuto che “non vuole fare niente con nessuno”, riferendosi alla possibilità di un’alleanza strutturale e centrista tra le due forze politiche. 
“L’ottimo risultato di Roma è figlio innanzitutto di un messaggio di inclusione, prospettiva e speranza. E di lavoro comune. Usarlo come una clava per farsi largo e al contempo disfarsi di chi non ritieni più utile, non è solo politicamente miope ma umanamente davvero triste” ha dichiarato Giachetti. 
La querelle tra Renzi e Calenda va avanti da qualche settimana: Calenda aveva liquidato Renzi con un ‘politica e business non possono convivere’, ma non aveva chiuso a Italia Viva dove, ha dichiarato, “ci sono persone molto competenti”. Il problema di Calenda, che preme per un’unione centrista che funga da ago della bilancia politico, sembra essere quindi più la persona di Renzi che il suo partito. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile