Top

Bonus psicologo, il governo recupera la misura bocciata in manovra: ecco per chi sarà e come funziona

I particolari non sono ancora del tutto noti: dovrebbe trattarsi di un voucher da richiedere dietro presentazione di dichiarazione Isee. In attesa di una misura univoca, alcune Regioni si muovono da sole

Bonus psicologo, il governo recupera la misura bocciata in manovra: ecco per chi sarà e come funziona
Bonus psicologo

globalist

15 Febbraio 2022 - 12.38


Preroll

La brutta figura che ha fatto il governo togliendo dalla manovra il bonus psicologo, utile per affrontare le spese per i meno abbienti colpiti psicologicamente dalla pandemia, ora è stata in parte recuperata grazie ad un emendamento dello stesso governo al decreto “Milleproroghe”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il governo sta affrontando il “grande tema della salute mentale” in era Covid e, in particolare, sta lavorando al bonus per l’assistenza psicologica. Lo ha confermato il ministro della Salute Roberto Speranza, ospite della trasmissione Mezz’ora in più su Rai Tre: “Già nel Milleproroghe daremo un primo segnale che va in questa direzione”. “Attenzione però – ha avvertito Speranza – il bonus è un primo segnale e il mio impegno c’è, ma non risolve tutto: c’è bisogno di più risorse per l’assistenza territoriale e psicologica con un’azione sistemica”. Ma in cosa consisterà l’aiuto economico per la salute mentale e chi potrà usufruirne?

Middle placement Mobile

La misura è work in progress e i particolari non sono ancora del tutto noti. Ma le prime informazioni dicono che nel 2022 dovrebbe trattarsi di un bonus fino a 500 euro destinati a soggetti che, senza distinzione di età, soffrono di un disagio di salute mentale causato o meno dalla pandemia. Le modalità di distribuzione non sono ancora definite, ma probabilmente il bonus psicologo sarà assegnato sotto forma di voucher attraverso il medico di base e sarà richiesto mediante presentazione della dichiarazione Isee in modo che la misura possa essere concessa a chi più ne ha bisogno.

Dynamic 1

Sempre nel corso dell’intervista su Rai 3, il ministro della Salute ha annunciato che un emendamento stabilirà la cifra precisa dei fondi stanziati per la salute mentale ma le indiscrezioni dicono che, almeno per ora, dovrebbe ammontare a circa 20 milioni di euro.

In attesa di un intervento univoco da parte del governo, alcune Regioni si stanno muovendo da sole: nel Lazio, il presidente Nicola Zingaretti ha stanziato 10,9 milioni di euro per il voucher per assistenza psicologica, accesso alle cure per la salute mentale e prevenzione del disagio psichico, potenziamento degli sportelli di ascolto per il supporto e l’assistenza psicologica nelle scuole e rafforzamento dei servizi territoriali per la salute mentale. Allo stesso modo Campania, Emilia-Romagna, Lombardia hanno annunciato provvedimenti.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage