Top

A destra iniziano gli scambi per Berlusconi al Quirinale, Tajani: "Non ci opporremo a Meloni o Salvini premier"

Al netto del fatto che bisogna vedere se Berlusconi salirà al Colle, la domanda è a quale dei leader andrà l’appoggio di Forza Italia

A destra iniziano gli scambi per Berlusconi al Quirinale, Tajani: "Non ci opporremo a Meloni o Salvini premier"
Salvini, Meloni e Berlusconi

globalist

10 Gennaio 2022 - 17.11


Preroll

I giochi politici per il Quirinale sono iniziati da un pezzo e soprattutto dentro la destra c’è fermento perché non ci siano ostacoli all’elezioni di Berlusconi al Colle. Ostacoli che potrebbero venire da Salvini e Meloni, cui Forza Italia ha assicurato che non ci sarà opposizione quando si candideranno come premier alle prossime elezioni. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha comunicato Antonio Tajani parlando a ‘Corriere.tv’: “Abbiamo grande stima e grande considerazione sia per Giorgia Meloni che per Matteo Salvini, hanno dimostrato di saper far bene il loro lavoro. Sono leader leali, corretti, che hanno sempre sostenuto Berlusconi, lo stanno dimostrando anche in questa fase”.

Middle placement Mobile

Dunque, “per noi non ci sono assolutamente veti nei confronti di questi due leader. Certamente non ci sarà da parte nostra un ostacolo all’indicazione di uno di questi due leader”.

Dynamic 1

Ora, al netto del fatto che bisogna vedere se Berlusconi salirà al Colle, la domanda è a quale dei leader andrà l’appoggio di Forza Italia

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage