Top

Salvini il nuovo Superciuk: togliere ai poveri per non tassare i ricchi

Le Lega si è opposta al contributo di solidarietà per chi aveva sopra i 75 mila euro per bloccare l'aumento di luca e gas. E da dove prenderli? Dal reddito di cittadinanza

Salvini il nuovo Superciuk: togliere ai poveri per non tassare i ricchi
Salvini e Briatore

globalist

5 Dicembre 2021 - 12.54


Preroll

Vi ricordate Superciuk, detto anche la Minaccia alcolica, personaggio creato da Max Bunker per la serie a fumetti Alan Ford disegnata da Magnus?
Superciuk era noto perché rubava ai poveri per dare ai ricchi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La Lega di Salvini si è allineata su questa posizione: ossia non far pagare ai ricchi il contributo di solidarietà per tenere basso il costo delle bollette di luce e gas, ma prendere quei soldi dal reddito di cittadinanza, anche se lui usa il termine di furbetti.

Middle placement Mobile

E allora perché non prendere quei soldi dagli evasori fiscali seriali? Da quelli che non fatturano o fanno false fatture, da quelli che usano il contante per pagare i nero?

Eh no, quelli no. Superciuk appunto.

Dynamic 1

 “Per la Lega si può e si deve fare di più per ridurre le bollette di luce e gas, altrimenti rischia di essere un inverno buio e freddo per tante famiglie, negozi e aziende”, afferma ad Affaritaliani.it Matteo Salvini parlando dei lavori in corso all’interno del governo sulla Legge di Bilancio per il prossimo anno e rispondendo alla domanda se ci siano altre modifiche che la Lega chiede di introdurre nella manovra.

“Viste le migliaia di truffe segnalate ogni giorno, ridurre gli sprechi dei furbetti del Reddito di Cittadinanza per destinare un miliardo al taglio delle tasse sulle bollette di luce e gas sarebbe importante”, spiega Salvini.

Dynamic 2

“E per evitare questi problemi per i prossimi anni l`Italia deve riprendere, da subito, la ricerca sul nucleare sicuro e pulito di ultima generazione, come stanno già facendo decine di Paesi occidentali, superando i No ideologici e fuori dal mondo dei 5Stelle”, continua il leader leghista.

“E anche sulla rottamazione delle cartelle esattoriali il governo deve avere buon senso e coraggio, milioni di Italiani rischiano di non rialzarsi più dopo la pandemia”, conclude Salvini.

Dynamic 3
Superciuk
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile