Top

Sarracino (Pd): "Napoli è la città più a sinistra d'Italia"

Il segretario Pd a Napoli: "Se questi dati dovessero essere confermati siamo di fronte a un risultato molto importante, significa che l'alleanza con il M5s è stata determinante per vincere al primo turno"

Marco Sarracino
Marco Sarracino

globalist Modifica articolo

4 Ottobre 2021 - 17.04


Preroll

Con lo snocciolamento dei primi risultati parziali sulle elezioni amministrative, che vedono in testa i candidati di sinistra a Milano, Torino e Napoli, arrivano i primi commenti circa l’ultima città, dove Manfredi era il candidato dell’accordo tra Pd e 5 Stelle.
“Se questi dati dovessero essere confermati siamo di fronte a un risultato molto importante, significa che l’alleanza con il M5s è stata determinante per vincere al primo turno”.
Così il commento a caldo di Marco Sarracino, segretario Pd Napoli, dove, secondo gli exit poll, Manfredi, candidato Pd-M5s, avrebbe vinto al primo turno.
“Sommando i voti di Manfredi, Bassolino e Clemente possiamo dire che Napoli è la città più a sinistra di Italia, molto importante in chiave futura. Con Maresca tra il 23 e il 27%, il centro sinistra supera il 70%”, ha spiegato a Sky Tg24.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile