Top

Liliana Segre: "Sono a favore dei vaccini e allargherei l'uso del Green pass ai senatori"

A sei mesi dall'inizio dei lavori della 'Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza e razzismo': "I lavori stanno andando bene, sono molto soddisfatta"

Liliana Segre
Liliana Segre

globalist

22 Settembre 2021 - 17.08


Preroll

Parole che ci danno anche l’impressione di vivere in un modo sano e giusto.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Sì, io sono per i vaccini e sono anche d’accordo per l’uso del green pass”.

Middle placement Mobile

Lo dice la senatrice a vita Liliana Segre, rispondendo così a una domanda sul tema del green pass, da allargare anche ai senatori.

Dynamic 1

“I lavori stanno andando bene, sono molto soddisfatta, purtroppo avendo la mia età seguo le attività della commissione da remoto, in video-collegamento, il bilancio è molto positivo, noto che il livello degli interventi è alto”, dice la senatrice, a sei mesi dall’avvio dei lavori della ‘Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio’, da lei voluta e di cui è presidente dallo scorso aprile.

“Devo ringraziare chi lavora con me – aggiunge – a partire dal vicepresidente Francesco Verducci”. “E’ molto importante la conoscenza dei reati d’odio, ad esempio, a partire da quelli diffusi tramite la rete, una cosa che riguarda anche i più piccoli, che devono essere tutelati”, aggiunge Segre, sottolineando di “parlare anche da nonna”.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage