Top

Il festino dei senatori sardi durante il voto, Sgarbi: "Ogni sera una cena, continuiamo a votare fino a febbraio"

Un video diventato virale mostra i senatori che non si stanno proprio ammazzando di fatica

Il festino dei senatori sardi durante il voto, Sgarbi: "Ogni sera una cena, continuiamo a votare fino a febbraio"
Sgarbi e Razzi

globalist

31 Gennaio 2022 - 15.50


Preroll

Se immaginiamo la settimana appena passata dei parlamentari alle prese con l’elezione del Presidente della Repubblica, saremmo forse portati a pensare a riunioni, pranzi veloci, molto stress e tanta fatica. Sarà stato sicuramente così per qualcuno, ma che il Parlamento italiano sia la casa di villeggiatura per molti personaggi che in paesi più civili avrebbero ben altre occupazioni è ormai un dato di fatto. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Un video diventato virale nelle scorse ore sembra darne una conferma: brindisi, cene e selfie in allegria, con tre mattatori d’eccezione, Vittorio Sgarbi, Antonio Razzi e l’ortopedico e senatore di Sassari, Carlo Doria. Con loro anche l’ex sindaco di Cagliari, Emilio Floris, quota Forza Italia; la sardo-leghista barbaricina Lina Lunesu; Giuseppe Luigi Cucca, l’ex Pd di Nuoro passato con Italia Viva di Matteo Renzi.

Middle placement Mobile

Si sprecano battute, in primis quelle di Sgarbi: “La cosa è questa. Non c’è fretta. È inutile chiedere ai cittadini. Ai cittadini non gliene frega niente. Noi siamo qui, ogni sera una cena. Io direi che possiamo (finire di) votare il 14 febbraio. Inutile correre. Cerchiamo dei nomi, ne bocciamo qualcuno, facciamo delle terne. Prudenza, lenti”. 

Dynamic 1

Non proprio il clima drammatico che avremmo immaginato. 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage